La Valle del Fiume Hunza, Shangri La Pakistano

È una specie di oasi felice in mezzo al Pakistan: i bambini e le bambine vanno a scuola, l’economia funziona e l’Islam radicale non attecchisce. Insomma un vero e proprio Shangri la, dove, tuttavia, i problemi non mancano. Manca spesso e all’improvviso l’elettricità, la principale fonte di nutrimento sono le albicocche essiccate e, poiché praticamente tutte le famiglie hanno del terreno, per loro diventa una scelta obbligata mandare i figli scuola.  Tuttavia, la Hunza Vallety è un’oasi di tolleranza, sicurezza e buone scuole. Gli standard di vita alti possono essere in qualche modo imputati alla moderata interpretazione dell’Islam e all’aiuto di grandi ONG.

Ci concediamo una piccola deviazione verso Nagar

Qui a dominare lo scenario paesaggistico sono le montagne e il canyon del fiume Hunza, il panorama ti avvolge e ti sconvolge con la sua bellezza, sembra di essere in un altro mondo. Anche i villaggi, le cittadine e le fortezze sembrano far parte, da sempre, di questo capolavoro della natura.

Ho scelto qualche scatto tra i più belli per cercare di darvi un’idea di quanto ho elogiato. Altri scatti, come di consueto, li trovate sulla nostra pagina Facebook. Buona visione!

Una delle altissime vette della Hunza Valley
Finger Lady
Uno dei Forti che dominano la Valle
Un magnifico ghiacciaio
Amico camionista!

Allora che dite…Non è un angolo di paradiso in Terra?

By http://sarainviaggio.altervista.org/

Brevi reportage fotografici

Informazioni su sarainviaggio

Sono nata e vivo a Genova. Amo i viaggi e sono nata per viaggiare. Mi piace scoprire, imparare, assaggiare, vivere esperienze da ogni parte del Mondo. Ho avuto la fortuna di toccare tutti i 5 continenti e di visitare diversi Stati del Mondo (alcuni anche più volte). Voglio continuare ancora, a lungo e, soprattutto, con mio marito e, virtualmente, con tutti voi che mi seguirete su questo blog. Grazie a chi metterà un Mi Piace, tra i membri di Facebook, alla mia pagina di viaggi!

Precedente Ma cosa mi ha lasciato, alla fine, la KKH? Il Pakistan è così pericoloso? Ecco le mie riflessioni a caldo... Successivo Info utili su una Nazione poco conosciuta, ma che merita, il Kyrgyzstan

2 commenti su “La Valle del Fiume Hunza, Shangri La Pakistano

  1. Candida Bonato il said:

    Bellissimo reportage grazie per averlo condiviso con il mio gruppo “le scoperte del viaggiatore” .

I commenti sono chiusi.