Itinerari italiani e Tradizioni: Devétéya é Féra de Cogne

Un’antica e radicata consuetudine degli allevatori valdostani è quella di trasferire, durante i mesi estivi, le mandrie dalle stalle del fondovalle agli alpeggi d’alta quota.

Devétéya è il termine che indica la discesa a valle al termine della stagione, un momento di festa che celebra la fine di un periodo di duro lavoro e il ricongiungimento delle famiglie. Io da bambina vi avevo assistito per molte estati di seguito a Brusson. Qui le mandrie scendevano per fine agosto. Bellissimo ed emozionante! Le mucche portavano in saccocce laterali gli agnellini.

Le bovine sfilano per le vie del paese adornate a festa, la Reina di cornes (regina delle corna) apre il corteo con il caratteristico “bosquet” rosso, seguita dalla Reina di lacé (regina del latte, la bovina più produttiva) decorata con un “bosquet” bianco.

La Fiera di Cogne è la rievocazione dell’antica fiera del bestiame accompagnata da un mercato di prodotti tipici e artigianali.

E per tutto il weekend, nei ristoranti aderenti, verrà proposto il menù tradizionale Les Saveurs de l’Alpage per scoprire e assaporare le eccellenze del territorio.

Ovviamente noi alloggeremo nel nostro agriturismo preferito, dove la tradizione è di casa, insieme all’accoglienza e all’amicizia…Quindi seguiteci anche su facebook per foto e/o filmati praticamente in diretta (se siete iscritti basta che clicchiate sul Mi Piace della nostra pagina, per vedere in tempo reale gli aggiornamenti).

Ecco, per chi fosse interessato ad assistere,  il programma di questa edizione:

Su e giù per l'Italia

Informazioni su sarainviaggio

Sono nata e vivo a Genova. Amo i viaggi e sono nata per viaggiare. Mi piace scoprire, imparare, assaggiare, vivere esperienze da ogni parte del Mondo. Ho avuto la fortuna di toccare tutti i 5 continenti e di visitare diversi Stati del Mondo (alcuni anche più volte). Voglio continuare ancora, a lungo e, soprattutto, con mio marito e, virtualmente, con tutti voi che mi seguirete su questo blog. Grazie a chi metterà un Mi Piace, tra i membri di Facebook, alla mia pagina di viaggi!

Precedente Il Museo dell'Oro di Bogotà e la leggenda dell'"El Dorado" Successivo Panorami Mozzafiato. La Valle di Cocora in Colombia