Il Fiorland National Park, un gioiello nella “Terra di Mezzo”

Istituito nel 1952, Fiordland è il più grande parco nazionale in Nuova Zelanda ed uno dei più grandi del mondo.
Si estende per 230 chilometri da nord-est a sud-ovest ed con i relativi 80 chilometri di larghezza, si arriva ad una superficie di 1.200.000 ettari.
Durante l’era glaciale, i ghiacciai hanno intagliato molti fiordi profondi.

La città di Te Anau rappresenta un vero e proprio ingresso nella terra dei fiordi, che ha inizio nel parco naturale Fiorland. Da qui è possibile proseguire verso il Milford Sound, altro fiordo visitabile dell’Isola del Sud.

Il percorso stradale che collega la città al fiordo rappresenta uno dei paesaggi più spettacolari della Nuova Zelanda. Una volta giunti al Milford Sound è possibile ammirare lo straordinario monte Mitre Peak alto 1695 metri.

In questi luoghi, è possibile concedersi una fantastica crociera che permetta di ammirare il fiordo, esteso per ben 16 chilometri e delimitato da pareti a strapiombo che si innalzano per 1200 metri o più su entrambi i lati, prima che questo si ricongiunga con il Mar di Tasmania.Tra le sue componenti più sorprendenti ci sono il monte Mitre Peak, alto 1.692 m, The Elephant alto 1.517 m, con la forma di una testa di elefante, e The Lion, 1302 m, a forma di leone accovacciato.
Lussureggianti foreste pluviali sono precariamente aggrappate a questi scogli, mentre foche, pinguini e delfini popolano l’acqua.

Noi siamo partiti via terra da Queenstown, abbiamo navigato fino al Mar di Tasmania e siamo tornati in città in elicottero. Vi consiglio davvero caldamente questo sorvolo perché, in inverno specialmente, lo spettacolo è garantito e vi lascerà senza fiato (trovate foto panoramiche del nostro volo tra i reportage della nostra rubrica “Brevi reportage fotografici”). lo so, è piuttosto oneroso, ma, se il meteo lo permette, ciò che vedrete, anche questa volta, vi resterà sicuramente negli occhi e nel cuore per sempre.

By http://sarainviaggio.altervista.org

Reportage dall'Oceania

Informazioni su sarainviaggio

Sono nata e vivo a Genova. Amo i viaggi e sono nata per viaggiare. Mi piace scoprire, imparare, assaggiare, vivere esperienze da ogni parte del Mondo. Ho avuto la fortuna di toccare tutti i 5 continenti e di visitare diversi Stati del Mondo (alcuni anche più volte). Voglio continuare ancora, a lungo e, soprattutto, con mio marito e, virtualmente, con tutti voi che mi seguirete su questo blog. Grazie a chi metterà un Mi Piace, tra i membri di Facebook, alla mia pagina di viaggi!

Precedente Terre e Curiose Leggende: il Cioccolato dei Maya Successivo Sul Lago Yamdrok Tso in Tibet, dove l'azzurro non è solo in cielo